TROVA

ALPE - AUTONOMIE - LIBERTÉ - PARTICIPATION - ÉCOLOGIE

HOME nouvelles archives

Casinò: benvenuti buon senso e serietà

30 maggio 2017

La notizia di ieri è che la fideiussione (garanzia) della Regione su 7,2 milioni di euro di prestito bancario non sarà necessaria.
E’ una buona notizia perché si può a questo punto confermare che l’investimento pubblico per la messa in sicurezza del Casinò sarà di 20 milioni di euro. Meno della metà di quelli che voleva iniettare senza piano di rilancio la precedente maggioranza.
E’ una buona notizia perché è la dimostrazione che, tralasciando le scontate ma spuntate polemiche politiche, il piano di rilancio è credibile. E non lo dice la maggioranza, ma lo dicono gli istituti bancari.
E’ una buona notizia perché è la dimostrazione del nuovo corso in Regione: un corso di serietà e buon senso.
La decisione politica a monte di questa maggioranza è stata di dare un'ultima chance all’azienda Casinò. Una chance però condizionata a un percorso di risanamento e con il minor impatto possibile sulle tasche dei valdostani. Buon senso.
Ora il cambio di marcia deve venire da una gestione che sia finalmente isolata dalle storture della politica; è un percorso difficile in un azienda come il Casinò ma è l’unica percorribile: la serietà è l’unica strategia che può rimettere il Casinò sulle sue gambe e la notizia di ieri ne è la prima dimostrazione.

Alexis Vallet

ALPE - AUTONOMIE - LIBERTÉ - PARTICIPATION - ÉCOLOGIE
Via Trottechien 59, 11100 Aosta - 0165 548519 - info@alpevda.eu
c.f. 91055890072