TROVA

ALPE - AUTONOMIE - LIBERTÉ - PARTICIPATION - ÉCOLOGIE

11 | 10 | 2012 - Ne pas se plaindre et gémir, mais faire et agir (Abbé Joseph-Marie Trèves)

IL GIORNALE DI ALPE

Sempre aggiornato, con il giornale di Alpe

Abbiamo fatto tutti tanta strada nella vita e in politica per arrivare fin qui. E anche se non abbiamo fatto tutti la stessa, adesso siamo qui, tutti insieme, perché è arrivato il momento di provare a non guardare solo alla nostra storia. Ma è arrivato il momento di provare a scrivere il nostro futuro.

Alexis Vallet, Presidente di ALPE

Aosta, 8 Giugno 2016

RESPONSABILTA E COERENZA PER LA VALLE D'AOSTA

UVP e PD hanno preso i voti per contrastare un sistema di governo per poi farne parte

RESPONSABILTA E COERENZA PER LA VALLE D'AOSTA

ALPE continuerà a mantenere fede al suo mandato elettorale. Siamo stati votati in alternativa all’attuale sistema e questa è la nostra missione.
Il passaggio di buona parte dei consiglieri UVP in maggioranza colpisce ALPE perché per la seconda volta il progetto autonomista progressista perde un pezzo. E in un giorno e mezzo abbiamo capito immediatamente i metodi del "nuovo progetto politico" che per la prima volta nella storia vede la maggioranza eleggere tutti i membri dell'ufficio di presidenza. Un assalto alla poltroncina mai visto primo.
Chiaramente questo passaggio apre una nuova fase politica in cui ci dovremo prendere carico del rilancio di un progetto che rimane nostro ma anche dei 29.000 valdostani che l’avevano votato solo 3 anni fa.

ALPE

28 Luglio 2016

Agricoltura, aiuti regionali

Approvata la legge

Agricoltura, aiuti regionali

Pur avendo audito in Commissione diversi soggetti interessati, si tratta di una mera ratifica di vecchie decisioni, passando dalla logica contributiva a quella del mutuo. Oggi, con i nuovi bandi, molteplici sono le difficoltà per chi vuole accedere agli aiuti.

Gruppo ALPE Consiglio Valle

22 Luglio 2016

Casinò di Saint-Vincent

Non sia più la comunità a pagare i debiti

Casinò di Saint-Vincent

La nuova maggioranza ha annunciato che vuole esplorare altre strade per gestire la Casa da Gioco.
Vista la situazione drammatica e fallimentare, il gruppo ALPE non si metterà sicuramente di traverso se ci sarà qualche nuova iniziativa, ma di certo non sosterrà una soluzione che veda l'intera comunità valdostana accollarsi i debiti causati da una gestione fallimentare, per creare le condizioni al futuro partner privato (forse già individuato) di farsi “carico” solamente degli utili.

Gruppo ALPE Consiglio Valle

14 Luglio 2016

Ferrovia Aosta-Torino

Eliminazione rottura di carico

Ferrovia Aosta-Torino

Il vero problema è rappresentato dal binario unico. Bisognerebbe reperire risorse per andare nella direzione di ammodernare l'infrastruttura, con il raddoppio unito al contenimento degli impatti sul territorio.

Gruppo ALPE Consiglio Valle

FORUM

Dibattito aperto da Paolo Fedi

Segnalaci cose che andrebbero cambiate, migliorate, ripensate. Facci delle domande!

SEGUI IL DIBATTITO : leggi tutti i commenti e inserisci il tuo punto di vista!

ALPE - AUTONOMIE - LIBERTÉ - PARTICIPATION - ÉCOLOGIE
Via Trottechien, 59 - 11100 0165 267688 Fax 0165 06 01 22 Mail info@alpevda.eu
c.f. 91055890072