TROVA

ALPE - AUTONOMIE - LIBERTÉ - PARTICIPATION - ÉCOLOGIE

11 | 10 | 2012 - Ne pas se plaindre et gémir, mais faire et agir (Abbé Joseph-Marie Trèves)

IL GIORNALE DI ALPE

Sempre aggiornato, con il giornale di Alpe

Abbiamo fatto tutti tanta strada nella vita e in politica per arrivare fin qui. E anche se non abbiamo fatto tutti la stessa, adesso siamo qui, tutti insieme, perché è arrivato il momento di provare a non guardare solo alla nostra storia. Ma è arrivato il momento di provare a scrivere il nostro futuro.

Alexis Vallet, Presidente di ALPE

Aosta, 8 Giugno 2016

RESPONSABILTA E COERENZA PER LA VALLE D'AOSTA

UVP e PD hanno preso i voti per contrastare un sistema di governo per poi farne parte

RESPONSABILTA E COERENZA PER LA VALLE D'AOSTA

ALPE continuerà a mantenere fede al suo mandato elettorale. Siamo stati votati in alternativa all’attuale sistema e questa è la nostra missione.
Il passaggio di buona parte dei consiglieri UVP in maggioranza colpisce ALPE perché per la seconda volta il progetto autonomista progressista perde un pezzo. E in un giorno e mezzo abbiamo capito immediatamente i metodi del "nuovo progetto politico" che per la prima volta nella storia vede la maggioranza eleggere tutti i membri dell'ufficio di presidenza. Un assalto alla poltroncina mai visto primo.
Chiaramente questo passaggio apre una nuova fase politica in cui ci dovremo prendere carico del rilancio di un progetto che rimane nostro ma anche dei 29.000 valdostani che l’avevano votato solo 3 anni fa.

ALPE

21 Settembre 2016

Contributi agli agricoltori

Mancanza di certezze sulle erogazioni

Contributi agli agricoltori

Il mondo agricolo aspetta delle rassicurazioni concrete sull'annualità 2015. Anche la proposta messa in campo con Finaosta, alla quale ALPE si è opposta perché ne temeva l'esito, non ha funzionato e i dati lo dimostrano.

Gruppo ALPE Consiglio Valle

21 Settembre 2016

Concorsi insegnanti

Difficoltà per coprire tutti i posti messi a ruolo?

Concorsi insegnanti

Si sono ormai svolti i concorsi a livello nazionale per l'assunzione in ruolo degli insegnanti. Alcuni risultati provvisori nella nostra regione ci sono e non fanno ben sperare sulla copertura totale dei posti messi a ruolo.

Gruppo ALPE Consiglio Valle

21 Settembre 2016

Riforma costituzionale

A rischio la clausola di salvaguardia

Riforma costituzionale

Lo Schema di disegno di legge costituzionale che dà seguito al “principio dell'intesa”
è pronto, ma non è mai stato depositato. Tutto si sarebbe fermato per l'arrivo di un nuovo ministro.
La circostanza, che ha dell'incredibile, rischia di rendere inutile la clausola di salvaguardia.

Gruppo ALPE Consiglio Valle

FORUM

Dibattito aperto da Paolo Fedi

Segnalaci cose che andrebbero cambiate, migliorate, ripensate. Facci delle domande!

SEGUI IL DIBATTITO : leggi tutti i commenti e inserisci il tuo punto di vista!

ALPE - AUTONOMIE - LIBERTÉ - PARTICIPATION - ÉCOLOGIE
Via Trottechien, 59 - 11100 0165 267688 Fax 0165 06 01 22 Mail info@alpevda.eu
c.f. 91055890072