TROVA

ALPE - AUTONOMIE - LIBERTÉ - PARTICIPATION - ÉCOLOGIE

5 anni

CASINO
  • applicare integralmente il piano industriale 2017
  • raggiungere il pareggio di bilancio a fine 2019
  • valutare l’esternalizzazione della gestione
ALLEVATORI E FILIERA DEL GUSTO
  • ridare dignità al lavoro dell’allevatore
  • valorizzare i prodotti a marchio DOP, in primis la Fontina
  • implementare un progetto legato alla valorizzazione del settore carne
AEROPORTO
  • rilanciare il sito in chiave turistica per gli sport dell'aria
  • creare un centro di istruzione per l'utilizzo dei droni
  • ultimare l'aerostazione e destinarla alle professioni della montagna e di protezione civile
IMMIGRAZIONE
  • distribuire i migranti sul territorio regionale secondo logiche di accoglienza e integrazione
  • creare un tavolo di lavoro che coinvolga tutti gli attori pubblici e privati
  • semplificare l’accesso alle attività di volontariato dei richiedenti asilo
ENTI LOCALI
  • sostenere, attraverso un’autonomia finanziaria equa, i comuni virtuosi
  • incentivare i comuni che implementano servizi fondamentali
  • accelerare il rinnovamento della PA in ambito tecnologico
CURA DEL TERRITORIO
  • ripristinare e mantenere la sentieristica
  • installare opere paravalanghe e valli di protezione ove necessario
  • applicare in maniera consona la nuova legge forestale italiana
RIFIUTI
  • garantire equità con tariffa puntuale commisurata al conferimento di secco non riciclabile
  • uniformare i sistemi di raccolta e estendere quelli domiciliari
  • individuare un nuovo gestore del sito di Brissogne
  • avviare uno studio di fattibilità per creare un impianto di compostaggio
MOBILITÀ SOSTENIBILE
  • predisporre incentivi per cittadini, aziende ed enti locali per l’acquisto di veicoli green e punti di ricarica domestici
  • completare la pista ciclabile da Pont-Saint-Martin a Courmayeur, con attraversamento delle gole di Montjovet
  • approvare legge regionale per incentivare il ciclo escursionismo e il ciclo turismo
UNIVERSITÀ
  • trasformare Aosta in città universitaria, centro culturale e formativo della regione
  • sostenere i ragazzi valdostani che intendono studiare fuori valle
  • diventare polo attrattivo per gli studenti italiani e stranieri che cercano corsi specialistici sulla montagna
OSPEDALE
  • riprogettare l'ampliamento dell’ospedale Parini
  • garantire l’accorpamento in un’unica struttura di tutti i servizi ospedalieri
  • valorizzare i ritrovamenti archeologici
PATRIMONIO CULTURALE
  • creare sinergie attraverso accordi e convenzioni di promozione con altri musei e centri di cultura italiani ed europei
  • mettere in rete il patrimonio dei beni culturali creando una card che permetta prenotazioni e visite
  • finanziare la legge regionale che permetta di salvaguardare il nostro patrimonio
  • sostenere le attività delle biblioteche e dei centri di promozione della cultura

    ALPE - Autonomie Liberté Participation Écologie
    rue Trottechien 59, 11100 Aoste - 0165 548519 - info@alpevda.eu
    c.f. 91055890072